Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento (informativa). Proseguendo la navigazione, acconsenti all'uso dei cookie. OK
NUMERO VERDE
800.065.510
I.F.R.C.
Member
Oggi: 28-11-2020

Terremoto centro Italia

24-08-2016


 

AGGIORNAMENTO 25/08/2016 14:00

Donazioni di beni di prima necessità:
Il presidente nazionale CRI Francesco Rocca e il presidente regionale Lombardia Antonio Arosio ribadiscono la necessità di aspettare indicazioni in merito alle raccolte di beni di prima necessità.
La Support Unit dell'emergenza è in contatto con la Sala Operativa Nazionale e queste due entità sono le uniche a sapere cosa necessitano i nostri terremotati!
Siamo in costante contatto con grossi brand che ci assicurano forniture di quello che è stato individuato come un bisogno a cui rispondere.
Nelle prossime ore potrebbe avviarsi una raccolta di beni primari. Prima bisogna però sapere cosa effettivamente serve, cosa danno le grandi o le piccole aziende del nostro territorio, e infine fare gli appelli più piccoli.

Se sei un privato o un'azienda e vuoi aiutare le zone colpite dal terremoto contatta via mail aiuti@cri.it così che il tuo aiuto possa essere gestito con la dovuta priorità.
Esempio sciocco ma esplicativo: sarà inutile raccogliere acqua se nel frattempo un fornitore sta facendo partire tir di acqua direzione Amatrice!


Sangue:

Grazie anche al piano nazionale sangue per le emergenze approvato lo scorso mese, l'Italia può far fronte con tempestività e organizzazione a situazioni drammatiche come queste.
Il sangue c'è e se dovesse mancare la legge italiana ne prevede lo spostamento di ospedale in ospedale o di regione in regione. Invitiamo pertanto i donatori periodici delle regioni interessate dal sisma a prendere contatto con le proprie sedi per verificare le necessità trasfusionali.
Ai donatori abituali e agli altri cittadini che ci stanno contattando dalle altre regioni ricordiamo l'importanza di essere donatori non solo nelle emergenze e di programmare con la propria sede la donazione. Siamo comunque in costante contatto con le autorità trasfusionali nazionali e vi aggiorneremo non appena possibile sulla situazione.


Donazioni in denaro:
Al momento è più utile tra tutte le donazioni.
IBAN: IT38R0760103000000000900050
BIC/SWIFT: BPPIITRRXXX
Beneficiario: Associazione italiana della Croce Rossa
Causale: "Poste Italiane con Croce Rossa Italiana - Terremoto Centro Italia"

 

#UnItaliaCheAiuta

 

Grazie per il tuo gesto di aiuto.

Terremoto-centro-Italia-donazioni

 

 

 

 




Codice articolo: 76

Webmaster Edoardo Vignati